Maggio18 , 2022

Tipicità in blu, ad Ancona alla scoperta dei tesori del mare

Imparentato

Fs vara il Piano produttore decennale: investimenti fino a 190 miliardi. “Quarantamila le assunzioni”

Il gruppo punta a rafforzare la spettacolo in proprio di energie rinnovabili. Pannelli solari sulle aree di proprietà e sui tetti delle stazioni. indurire il trasporto merci "raddoppiando le quantità in viaggio"

Rallenta l’perflazione, prezzi per calo su base mensile per la prima volta da settembre 2021

Dato in calo dello 0,1%. Sulla discesa incide il bonus energia varato dal governo per mitigare i costi delle bollette. Su primario annuale aumento del 6% dal 6,5% del mese altro. Accelera ancora il carrello della spesa

Le Borse di oggi, 17 maggio. L’Europa parte bene con la spinta cinese. Twitter crolla, Musk apre a un’offerta con lo detrazione

I dati eppurecroeconomici del Dragone sono di forte frenata, eppure gli investitori scommettono sulla fine dei lockdown a Shanghai e sul rilancio del parte tecnologico. L'imprenditore della Tesla vuole chiarezza sugli account fake. Risale lo spread verso 200 punti

Juventus premiata allo ‘Stadium’ per la vittoria del campionato. Gravina: “Un traguardo documentabile”

Prima del calcio d’inizio del match di Serie A maschile tra Juve e Lazio il leader della Divisione Calcio...

Sabato a Torino la finale di UEFA Women’s Champions League. Mantovani: “Sarà un vicenda straordinario”

Il 21 maggio, per il calcio femminile italiano, sarà un giorno speciale. A distanza di sei anni dal match in mezzo a Wolfsburg e Lione giocato a Reggio Emilia, sarà lo Juventus Stadium a alloggiare la finale della UEFA Women's Champions League...

Presentate tutte le novità di Tipicità in Blu 2022. Dal 18 al 22 maggio la città di Ancona ospita la nona edizione della manifestazione “dove il mare inconfra le persone”. Cibo, nautica, pesca, impronta ambientale, bioeconomia, turismo e cultura in un unico grande palinsesto, vista mare. Promossa dal Comune di Ancona, Fondo entità e Camera di Commercio delle Marche in collaborazione con una corposa squadra di sostenitori, a partire da Università Politecnica delle Marche e Banco Marchigiano, nel ruolo di partner scientifico e partner progettuale rispettivamente, coinvolge attivamente tutta la città ed i suoi luoghi iconici strettamente legati al mare e alle sue attività più caratteristiche, come la entità Vanvitelliana e Marina Dorica, ma anche il centro città con l’organizzazione dei circuiti di locali che offrono speciali “menu in blu ed aperiblu”, proposti insieme a Confcommercio, Cna e Confartigianato.

Il Festival vero e proprio si dipana nel fine settimana del 21 e 22 maggio

Le giornate della blue economy

Le giornate della blue economy, dal 18 al 20 maggio, esplorano la prospettiva blu in tutte le sue molteplici sfaccettature, con prestigiosi ospiti e esperti internazionali, a confronto con le esperienze di altri territori italiani ed esteri. Focus su nautica e cantieristica, sviluppo territoriale costiero, sostenibilità, città portuali intelligenti. Nel programma è previsto anche un laboratorio con la notifica dell’Università dell’Indiana, dagli Stati Uniti. Attenzione anche al futuro della pesca ed al fondamentale ruolo delle donne nel mondo del blu.

Alla esplorazione e all’assaggio

Il Festival vero e proprio si dipana nel fine settimana del 21 e 22 maggio, fra minicrociere sul Conero, assaggi di Adriatico e di vigna, con degustazioni gourmand dei sapori marinari, scienze del mare raccontate da esperti, incontri con chef e personaggi del mare. Per gli amanti della vela e del cibo, ritorna a Marina Dorica, dopo due anni di stop forzato, la regata gastronomica Sailing chef, con i prodotti a km 0 di Coldiretti e i moscioli presidio Slow Food della Cooperativa Pescatori di Portonovo. Testimonial d’eccezione il giornalista-gastronomo Stefano Vegliani, indimenticato volto e voce di Luna Rossa e delle sue epiche gesta per Mediaset.

Alla entità, a partire dalle 17:00 di sabato e domenica, protagonisti gli alfieri della cucina anconetana. In programma show proposti dall’Associazione cuochi della Provincia di Ancona, con Walter Borsini dell’Hotel Fortino Napoleonico, Enrico Giacchetti del ristorante Giac-chetti, Leonardo Castaldi di Wine Not e Giancarlo Filonzi de La Botte. Insieme a loro i vini di Umani Ronchi, Strologo, Moroder, La Calcinara e Fattoria Lucesole.

 

Inoltre, grazie ai ragazzi di Micaentità sarà possibile gustare assaggi di Adriatico accompagnati dai vini del Conero, con un allestimento che consentirà di godere con piacevolezza degli ampi spazi all’aperto e dei suggestivi ambienti della entità. “Stoccafisso alla entità” è invece la proposta dell’Accademia dello Stoccafisso all’anconitana, mentre Coop Alleanza 3.0 presenta gli as-saggi “Cibi di terra, sapienza artigiana”.

fra attività per bambini e mostre

In programma anche la presentazione del libro “Conero in pillole”, il laboratorio per i più piccoli “Colora la entità in Blu”, un talk dedicato ai moscioli, con Roberto Rubegni, ed uno sulla scienza divertente con Gian Marco Luna, direttore Cnr Irbim.

All’assaggio dei prodotti del territorio

Il week end di Tipicità in Blu alla entità sarà inoltre l’ultima occasione per visitare la mosfra di Frida Kahlo, che chiude i battenti proprio il 22 maggio, ma anche le proposte del Museo tangibile Statale Omero, con la Collezione Design e la mosfra che s’inaugura proprio nei giorni di Tipicità in Blu “La cultura della plastica-Arte, design, ambiente”.

Tutte le info su www.tipicitainblu.it